DronItaly e Frutticoltura di Precisione


Al convegno del 26 settembre, dedicato ai droni e le loro applicazioni in agricoltura, il professore Luca Corelli Grappadelli dell’Alma Mater Università di Bologna ha parlato di frutticoltura precisa e impiego di droni. Corelli Grappadelli è socio fondatore di Horticultural Knowledge, start-up accreditata dell’Ateneo Bononiense, attualmente unica in Italia in quanto mira a introdurre la frutticoltura di precisione come modo più razionale, economico e sostenibile di coltivare la frutta.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO su FRESHPLAZA.IT

HK è tra i 7 progetti innovativi di Launchpad

Nati da idee di creazione d’impresa sviluppate da giovani ricercatori dell’Università di Bologna, 7 progetti imprenditoriali sono stati presentati al mondo finanziario durante l’evento di apertura di UNIBO Launch Pad, alla Rocca di Bertinoro.


Sono nati da idee di creazione d’impresa sviluppate da giovani ricercatori dell’Università di Bologna. Ciascuno cerca di portare sul mercato tecnologie e innovazioni all’avanguardia in diverse discipline scientifiche.

Qui l’articolo completo:

http://notizie.tiscali.it/regioni/emilia_romagna/feeds/15/09/21/t_74_20150921_0937_news_Unibo-Lauch-Pad-7-progetti-innovativi-nel-campo-della-scienza.html?emilia_romagna&sub=ultimora

 

HK parteciperà a UNIBO Launch Pad

Grande soddisfazione tra il team di HK: il nostro progetto imprenditoriale è stato selezionato per poter partecipare a questo interessante progetto di formazione all’impresa, organizzato dall’Istituto Italiano di Imprenditorialità in collaborazione con l’Università di Bologna, aziende e fondazioni dell’Emilia Romagna.
Ben 53 ricercatori dell’Università di Bologna hanno sottoposto i loro progetti ad alto contenuto scientifico ma solo alcuni di essi sono passati alla seconda fase di valutazione, in cui un team di imprenditori e mentori ha presieduto ad una fase di colloqui, decretando i team più meritevoli e motivati.

Obiettivo di Unibo Launch Pad è costruire un percorso di formazione all’imprenditorialità di natura laboratoriale che agevoli la delicata fase di trasferimento tecnologico.
Il programma dell’acceleratore italiano di impresa prevede attività di formazione in aula, affiancamento da parte di mentori e incontri sistematici con imprenditori. Solo i team più promettenti con le idee a più elevato potenziale avranno inoltre la possibilità di trasferirsi in Silicon Valley per partecipare ad un programma full immersion della durata di 3 settimane.

La proclamazione ufficiale dei team selezionati avrà luogo il 18 settembre ore 11:00 a Bertinoro, in concomitanza con il Best Enterpreneurial Experience.

Food grows where water flows (and is used efficiently)

http://www.newaginternational.com/index.php/edition-permission-check?edition=1&itmId=466

A pagina 46 parlano dei risultati della ricerca di Morandi e Losciale (R&D in HK – Horticultural Knowledge): automatic fruit gauges and IPL index as new ways to approach irrigation scheduling